Categories
Uncategorized

L’autorità di regolamentazione statunitense rivela il quadro di riferimento per le ICO

La U.S. Securities and Exchange Commission ha presentato un nuovo quadro giuridico per le ICO e altre campagne di offerta di monete, riferisce Reuters.

Secondo il nuovo piano, le società legate alla crittografia possono essere esentate dalle restrizioni esistenti relative alle leggi sui titoli per raccogliere capitali con l’aiuto delle valute crittografiche o suggerito un rappresentante senior della SEC. Tuttavia, il piano di transizione potrebbe richiedere diversi anni.

Il commissario della SEC Hester Pearce sostiene che l’idea è quella di scoprire se questi prodotti potranno essere venduti come titoli in futuro. Anche se l’idea di Pierce non è un piano ufficiale di regolamentazione, il presidente della SEC Jay Clayton rivedrà sicuramente il quadro proposto nel prossimo futuro. “…ma è anche [il piano] è solo uno schizzo che richiede un impegno produttivo da parte del pubblico”, ha detto Peirce.

Il piano mira a fornire alle aziende che si occupano di criptaggio un periodo “senza regole”, concentrandosi sul processo di sviluppo. Se e quando la proposta sarà accettata, le aziende saranno obbligate a rilasciare informazioni sul codice sorgente e sullo sviluppo. In precedenza iHodl ha riferito che l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA ha inasprito la regolamentazione delle operazioni di cripto-correlazione abbassando il valore soglia per le operazioni di cambio in valute criptate.

Accesso a più di 50 mercati finanziari mondiali direttamente dal conto EXANTE – tra cui NASDAQ, London Stock Exchange e Tokyo Stock Exchange.

Categories
Uncategorized

Hello world!

Welcome to WordPress. This is your first post. Edit or delete it, then start writing!